ID #1146

Esiste ancora la possibilità di iscriversi in soprannumero per i dipendenti di una pubblica amministrazione, come è contemplato per esempio dal regolamento istitutivo dei Dottorati dell'Università La Sapienza di Roma?

Il Bando di Concorso per il  XXIX ciclo di Dottorato è stato pubblicato ed è ancora in rete. Le domande di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami , potevano essere inviate a norma dello stesso entro il 14.11.2013.

I dipendenti pubblici  possono accedere al Dottorato partecipando alla selezione e nel caso di utile collocazione in graduatoria di merito. In ogni caso non è prevista l'iscrizione in soprannumero. Occorre, inoltre, l' autorizzazione dell'Amministrazione di provenienza , ai sensi del D.M.45/2013. I dottorandi, per la normativa già citata, sono tenuti ad un impegno di tempo pieno.

Ogni più dettegliata informazione la si può reperire nel Regolamento dell'Università degli Studi di Messina in materia di Dottorato di Ricerca, cercando sul sito la voce Normativa -Regolamenti.

Nello stesso sito dei Dottorati di Ricerca, oltre alle commisisoni e alle date di svolgimento della selezione, saranno pubblicate le gradutorie di merito di ciascun corso ed entro 15 giorni da tale pubblicazione.

Le rispettive iscrizioni dovranno essere inoltrate utilizzando la modulistica che verrà pubblicata e di cui si darà avviso.

Naturalmente ciò che comanda è il Bando di concorso

Tags: -